About me

Dr. Massimiliano Di Liborio
Psicologo Clinico e dello Sport

“L’umanità ha sempre barattato un po’ di felicità per un po’ di sicurezza”

S. Freud

Svolgo la mia attività da Psicologo prevalentemente in due ambiti: La Psicologia dello Sport e la Psicologia Clinica. Vivo e lavoro prevalentemente a Pescara

 Dopo la Laurea in Psicologia Clinica e della Salute mi sono specializzato in Psicologia dello Sport presso il S.U.I.S.M. di Torino, inoltre ho approfondito la mia formazione frequentando corsi e Master di Mental Training e Programmazione Neurolinguistica.

Attualmente sono in formazione come Psicoterapeuta ad indirizzo Psicoanalitico. Lo studio dei meccanismi mentali che sono alla base della prestazione mi hanno portato ad approfondire l’ipnosi e il suo utilizzo in ambito sportivo, rimanendo sempre legato ad un approccio scientifico.
La base del mio lavoro fonda sulla  particolare attenzione al rapporto che ho con chi seguo, rapporto che si fonda sulla collaborazione e nel pieno rispetto dell’autonomia dell’atleta e della persona. Da diversi anni la passione per la prestazione mi ha portato a lavorare con diversi atleti, squadre, artisti., studenti ed aziende. Pratico sport e lavoro come Psicologo, rispettando la semplicità insita nello sport, ma non dimenticando mai la complessità che devono saper gestire allenatori ed atleti che, oggi più che mai, sono chiamati a dover integrare diversi fattori di tipo fisico, tattico, tecnico e mentale  al fine di raggiungere il miglioramento continuo che fa dello sport una metafora della vita.

 FILOSOFIA

Posso affermare di essere guidato dalla curiosità e dal senso di responsabilità che ogni giorno orientano il mio modo di lavorare. Credo che lo Sport sia una stupenda metafora della vita e che gli atleti ed i tecnici abbiano la fortuna di avere a che fare con I sogni.

Questa è un idea che ho sempre a mente quando lavoro nella Psicologia dello Sport, aiutando l’atleta ad esprimere il proprio massimo potenziale.

Per quanto riguarda la salute e la Psicologia Clinica, di formazione Psicoanalitica, mi trovo molto in sintonia con una frase di C. Bollas ;

 “Lo scopo fondamentale della Psicoanalisi: restituire al paziente il desiderio di indagare il  mistero delle cose”

SUL SITO

Su questo sito troverai  diversi articoli sulla Psicologia dello Sport, che forse a ben pensarci, più che essere articoli sono considerazioni e riflessioni che nascono dal lavoro che porto avanti con atleti e tecnici.

CV SINTETICO

Psicologo Clinico e dello Sport. Docente di Elementi di Psicologia presso l’AIOT, docente CONI regionale, docente presso diversi Master in Psicologia dello Sport e docente di Psicologia presso corso specialistico in ambito neonatologico pediatrico, consigliere nel direttivo dell’AIPS (Associazione Nazionale Psicologia dello Sport e dell’esercizio),Consulente per la Federazione Italiana Tennis. Seguo diverse società sportive, atleti di livello nazionale ed internazionale (Calcio, Sport da combattimento, tennis tavolo, Ginnastica Artistica, motocross, Velocità, Tennis, Nuoto,Basket, Rugby), ho seguito diversi Artisti.

Svolgo attività clinica ad orientamento Psicoanalitico presso i miei studi a Pescara.

 

0 Condivisioni