Breaking

SPORT E CHIMICA DEL TEAM

Comunicazione nello sport / 27 dicembre 2015

Per ogni allenatore la sinergia del gruppo e quella che può essere definita la “chimica” del Team risultano essere di vitale importanza.In accordo con quanto evidenziato da DePree (1989) la sinergia del gruppo trova le sue origini nella capacità del allenatore di condividere una visione che metta in risalto cosa potrebbe succedere se ogni membro del gruppo mettesse a disposizione le proprie capacità e risorse per raggiungere gli obiettivi del Team.In questi termini perl’allenatore diventa vitale ottenere consenso ed impegno dal team rispetto quelli che sono gli obiettivi, le procedure operative ed i comportamenti che devono essere messi in atto.

Principi della comunicazione nello sport

Per giungere a questo scopo, l’allenatore può utilizzare alcuni principi relativi alla comunicazione che metterà in atto con il proprio team:

  1. Dichiarare in modo chiaro e trasparente le  informazioni relative alle regole del Team, aspettative, procedure operative, e obiettivi che il gruppo si sforza di raggiungere. Inoltre il coach può coinvolgere l’intero staff e tutti gli atleti nelle decisioni che riguardano questi aspetti.
  2. Inspirare gli atleti a raggiungere il massimo di ciò che possono fare.Una comunicazione di questo tipo è una comunicazione che  sia in grado di far sorgere nell’animo entusiasmo.Un buon coach è onesto, diretto, e sincero. Deve sviluppare la capacità d’infondere un senso di orgoglio per l’appartenenza, passione e spirito di gruppo. Avere la capacità di far sentire ogni membro del team significativo e apprezzato.
  3. Monitorare i progressi che il Team sta compiendo. Stilare un programma rispetto gli obiettivi da raggiungere in questo senso può essere uno strumento di immenso valore, in grado di aiutare il coach nel monitorare , valutare e regolare gli obiettivi a seconda delle necessità.Dare feedback agli atleti su cosa stanno facendo in relazione ai loro obiettivi individuali e rispetto gli obiettivi del Team.
  4. Chiarire come vanno le cose.Il coach deve parlare in modo chiaro e aperto su l’impegno che è richiesto per il raggiungimento degli obiettivi, richiamando responsabilità per ciò che vien fatto, e stimolare un impegno costante e far mantenere alto il focus sul compito.
  5. Rinforzare i comportamenti che risultano essere funzionali e che quindi devono essere mantenuti. Fornire supporto e incoraggiamento, correggendo gli errori in  modo positivo.

 

Questi semplici principi possono essere dati per scontati o risultare molto semplici da mettere in atto, in realtà le cose sono più complesse.Basterà soffermarsi per alcuni momenti sul proprio modo di fare, per iniziare a farsi un idea di quali aspetti migliorare nella comunicazione con il proprio Team , e nel caso non si trovasse niente da migliorare, può risultare utile iniziare a preoccuparsi sul serio.

Con i miei figli ho più empatia che con i miei giocatori, eppure, pur volendo loro bene, non faccio fare loro quello che vogliono. Perché dovrei farlo fare ai miei giocatori? Empatia non è baci e abbracci, ma anche guardarsi negli occhi: non criticherò mai un mio giocatore se non gioca bene, ma lo farò se non gioca per la squadra. L’essenza del mio lavoro è la squadra.
(Josè Mourinho)

 

 

Bibliografia:

Applied Sport Psychology: Personal Growth to Peak Performance 7th Edition
Jean M. Williams  Editor


Tag:



Massimiliano Di Liborio




Previous Post

Ansia da palcoscenico nel musicista

Next Post

Resilienza nello Sport, come svilupparla?





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Ansia da palcoscenico nel musicista

L'ansia da palcoscenico nel musicista è un fenomeno abbastanza diffuso, vediamo insieme di cosa si tratta e quanto è diffusa.L'ansia...

16 December 2015

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi